Privacy Area riservata
Navigazione veloce

Cerimonia di apertura dell’anno scolastico 2012-2013

il presidente napolitano25/09/2012: si è svolta nel pomeriggio la cerimonia d’apertura dell’anno scolastico.
Particolarmente significativo è risultato l’intervento del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, all’ultimo anno del settennato, che ha salutato calorosamente tutti i partecipanti e formulato un augurio speciale alle scuole delle zone colpite dal terremoto.

Il Presidente ha sottolineato che per il “benessere dell’istruzione servono una società che creda e pratichi la superiorità dell’istruirsi bene rispetto al contare sulla raccomandazione, un mondo del lavoro che contribuisca alla formazione dei giovani e premi le loro competenze, un’azione pubblica che riconosca il ruolo cardine dell’istruzione e in essa investa idee e risorse”.
Il Capo dello Stato ha anche fatto presente che “tra i valori che la scuola ha cercato di promuovere con costanza e impegno in questi anni spicca il valore della legalità. Purtroppo, anche di recente la cronaca ci ha rivelato come nel disprezzo per la legalità si moltiplichino malversazioni e fenomeni di corruzione inimmaginabili, vergognosi.”

[Testo integrale del discorso]

Non è possibile inserire commenti.