Privacy Area riservata
Navigazione veloce

Giocomatica 2013

giocomatica 2013Sfoglia l’album delle immagini.

La prima tappa della mostra itinerante “Giocomatica 2013” è stata allestita presso il nostro Istituto Comprensivo.

Giovedì 10 e venerdì 11 gennaio gli alunni delle scuole di Lodi Vecchio, Mulazzano e Tavazzano si sono alternati nel salone della mostra e hanno provato i 22 giochi esposti: 4 per la scuola dell’infanzia, 8 per la primaria e 10 per la secondaria di primo grado, corredati da schede tecnico – didattiche per la realizzazione e l’uso dei giochi in altri contesti.
Sabato 12 gennaio la mostra è stata aperta, con successo, ad alunni e genitori.

Il percorso  didattico è stato progettato da una rete di scuole lodigiane del primo ciclo, coordinate dall’Ufficio Scolastico di Lodi.

Il progetto scommette sulla possibilità di apprendere concetti complessi (come possono essere quelli matematici) con un approccio ludico, dinamico, interattivo e costruttivo.
Il gioco stimola la motivazione di bambini e ragazzi, indipendentemente dalle loro capacità. Perché non utilizzarlo come catalizzatore dell’attività didattica?
Il gioco matematico lancia una sfida alla mente del bambino che la raccoglie proprio perché nel gioco il coinvolgimento della dimensione emozionale è forte.
È altresì il mezzo più adeguato per sviluppare il pensiero astratto. Quando un bambino gioca mette in atto strategie e inventa regole, utilizza cioè il pensiero logico e il ragionamento. In questo modo si diverte e mantiene in forma la mente.

Ad accompagnare le classi visitatrici sono stati i ragazzi e le ragazze di due classi del Liceo Psicopedagogico “Maffeo Vegio” di Lodi.
Per svolgere al meglio il loro ruolo e per comprendere la valenza educativa del progetto hanno partecipato ad una mattinata di formazione organizzata dalla Prof.ssa Ada Negri, responsabile della tappa della Mostra Giocomatica 2013 a Lodi Vecchio.

Le prossime tappe saranno: a febbraio l’Istituto Comprensivo di Castiglione e a marzo Lodi, in sede da definire.

Altre informazioni si possono scaricare dal sito Giocomatica.

Non è possibile inserire commenti.